Un aiuto concreto

Quando si lavora ad una strategia di marketing il primo passo è mettersi dalla parte del cliente.

Ciò vuol dire cercare di comprenderne i dubbi, le esigenze e tutto ciò che interviene nel processo decisionale di acquisto.

L’obiettivo è fornire al cliente finale una soluzione concreta e possibilmente definitiva ad un suo problema oggettivo, ma affinché questi si convinca che ciò che gli viene proposto sia valido, occorre riuscire a dipanare tutti i suoi dubbi e a far sì che egli abbia la (quasi) certezza di aver trovato nel nostro prodotto/servizio la soluzione giusta, e possibilmente dargli la sensazione concreta di trovarsi al cospetto di qualcosa di diverso.

Quest’ultimo punto è al giorno d’oggi il primo grande ostacolo da superare, perché il volume di inserzioni, annunci e ogni altra forma di pubblicità è talmente alto che catturare l’attenzione è una sfida ai limiti dell’impossibile.

Tale problematica è trasversale e riguarda tutti i settori, dalla vendita di prodotti di consumo ai servizi.

Molto probabilmente anche il tuo settore è “vittima” di questo fenomeno, e se hai all’attivo delle campagne pubblicitarie i tuoi annunci stanno già facendo i conti con la sfida dell’attenzione, e una volta vinta questa sfida, c’è da vincere poi quella successiva, e cioè la conversione finale.

Quindi non basta avere degli annunci “vincenti”, ma occorre anche possedere degli asset forti in grado di generare risultati concreti.

A prescindere dalla strategia, la classica sequenza di una campagna pubblicitaria che ha come obiettivo la generazione di traffico verso il proprio sito web al fine di ottenere dei potenziali clienti (lead) è:

Annuncio ==> Sito Web

Banalmente, maggiore è il budget pubblicitario, maggiori saranno le visite al sito.

Ma quante aziende, soprattutto in questo momento, sono nelle condizioni di poter incrementare i costi pubblicitari?

Dal nostro punto di vista, in assenza della possibilità (o volontà) di aumentare tali costi, per ottenere maggiori risultati occorre ottimizzare il processo di conversione che avviene sul sito.

Ma potrebbe non bastare rivedere il layout del sito, ottimizzarne l’interfaccia e altri interventi, occorre fare di più e, tornando alla frase di apertura, occorre andare incontro al cliente.

E’ in questo contesto che si inserisce il servizio RispondoxTe, e i risultati di due anni di attività ci danno ragione.

Cosa abbiamo fatto? Abbiamo aggiunto una componente che nessun layout potrà mai pareggiare: l’intervento umano.

E’ ormai assodato che quando gli utenti incontrano un assistente REALE su un sito web col quale dialogare e lasciarsi guidare, si sentono rassicurati e sono maggiormente propensi a finalizzare un acquisto o, nel caso di servizi, lasciare i propri dati per poter essere contattati.

Inoltre tornano anche più volentieri sul sito perché sanno che possono ottenere risposte rapide senza doverle cercare tra le varie pagine del sito stesso.

Quindi non solo aumenta il valore di conversione, ma anche il lifetime value del cliente, cioè il suo valore nel tempo, dovuto proprio al fatto che torna più spesso sul sito.

Siamo in presenza di quella che si può definire la più grande crisi socio-economica dal dopoguerra ad oggi, molte aziende sono in seria difficoltà.

Ma stiamo assistendo ad un aumento del traffico in rete notevole, sono aumentate le persone che cercano beni e servizi online, dal semplice acquisto di un prodotto alla prenotazione di una visita.

Molte aziende hanno incrementato la loro presenza online e altre stanno iniziando adesso, ma i costi pubblicitari restano comunque impegnativi e in alcuni settori, anche proibitivi.

Ecco dunque che il nostro servizio di assistenza in tempo reale sta regalando a noi e ai nostri clienti soddisfazioni incredibili.

Ecco cosa pensano alcuni di loro:

Ottimo servizio, sono riusciti a portarmi nuovi clienti presso il mio negozio, oltre a girarmi i contatti per nuove opportunità di vendita. Io sono come titolare di Gigante Arredamenti sono assolutamente soddisfatto e consiglio quest’azienda. 

(Gigante Arredamenti)

La genialità credo sta nel fatto che RispondoxTe ha intuito che se un essere umano accede ad un sito o una pagina social, deve esserci un altro essere umano che risponde in tempo reale o quantomeno incuriosisce il visitatore portandolo ad esprimere le sue esigenze. A mio avviso è un servizio unico, non banale e che sicuramente può fornire risultati tangibili. 

(Tutorial Resiliency)

Come store manager di maniglieria.com e-commerce leader nella rivendita in Italia e all’estero di maniglie e non solo, posso sostenere che il servizio RispondoxTe ci ha portato due valori aggiunti importanti

Il primo molti più contatti di qualità che si tasformano per noi in fatturato, il secondo ma non per importanza e l’assistenza qualitativa e continuativa che stiamo dando ai nostri visitatori potenziali e già clienti. 

(Maniglieria.com)

Mi sono affidato a quest’azienda, nonostante non avessi mai fatto investimenti nel web.

Sono molto soddisfatto perché ogni giorno ho ricevuto una media di 7/8 contatti con nome, cognome, recapito telefonico, mai e richiesta.

Il mio lavoro è chiaramente aumentato, ma anche i guadagni.

Lo consiglio

(Autoricambi Ciccone)

Servizio innovativo, lo stiamo usando da poco ma i primi riscontri sono ottimi!

(Studio Stands)

RispondoxTe è un servizio unico e utile per aziende ed imprenditori preparati. Ho provato Il servizio per ottenere delle lead qualificate e per gestire un e-commerce. Risultato è che in 20 giorni ho ottenuto un numero di lead che hanno convertito il 40% e per quanto concerne un progetto e-commerce abbiamo ridotto drasticamente i carrelli abbandonati.

(Yo Agents)

Riteniamo che, soprattutto in questo momento, sia importante per le imprese avere asset e strategie che possano generare risultati in tempi ragionevoli e certi.

E noi siamo convinti di essere un asset vincente.

Lascia un commento:

Ultimi articoli

13

Nov
Covid-19, Customer Experience

La Customer Experience ai tempi del Covid.

La crisi pandemica ha senza dubbio spinto i brand a rivedere la loro comunicazione, soprattutto per quanto riguarda la customer experience dei loro clienti. Di questi ultimi sono mutate le esigenze e i comportamenti in funzione di una maggiore richiesta di sicurezza, e le aziende hanno dovuto sperimentare in breve tempo nuovi modelli di interazione al fine […]

06

Ott
Lead Generation

Quanto vale per te un potenziale cliente?

Quanto vale per te un potenziale cliente? Aspetta, detta così sembra una domanda priva di senso e dalla risposta scontata. Te la riformulo descrivendo alcuni scenari. Primo scenario: un utente è alla ricerca di un prodotto del tuo settore, che gli risolva un problema o che soddisfi un suo desiderio. Decide di cercare su Google, si imbatte[…]