Perché l’esperienza di acquisto può essere un differenziante

Perché è importante l’esperienza di acquisto e perché può fare la differenza nella tua attività.

Le persone quando effettuano  un acquisto, sia off line che on line, danno oramai per scontato una serie di elementi, e tendono a raccontare e condividere un’esperienza negativa nel 70/75%,

mentre si ricordano dell’esperienza positiva nel 60% delle volte… proprio perché è consuetudine dare per scontato il risultato.

E’ quindi fondamentale per gli esercenti, sviluppare un’esperienza di acquisto che possa essere memorabile e gratificante,  affinché si possa innescare un meccanismo bumerang di passaparola o recensioni che andranno a generare altri utenti e nuove vendite.

Ma allora come posso migliorare l’esperienza di acquisto?

Ecco alcuni elementi che possono costituire un valore aggiunto e differenziante per  concorrere ad un’accezione positiva dell’esperienza di acquisto:

si va dai tempi di spedizione, alla mail che avverte che in quel determinato giorno è prevista la consegna dell’ordine, dalla cortesia di chi ti accoglie sul sito internet tramite una chat live, a come viene gestito il

post-vendita.

Migliorare l’esperienza di acquisto per tuoi clienti significa semplicemente prestare la massima attenzione e cura alle azioni che l’acquirente effettua sia nel tuo negozio fisico che  online.

Ma quanto costa ?

Molto meno di quello che pensi, immagina quanto ti costerà soprassedere o rimandare!

Lascia un commento:

Ultimi articoli

28

Gen
Blog, Comunicazione, Digital Marketing, Strategia

L’importanza della User Experience e la User Interface

Spesso si parla e si legge di esperienza di navigazione, per trasmettere quanto sia semplificata e gratificante la navigazione per l’utente nel tuo sito web! Bhè…approfondiamo gli aspetti determinanti per una UX soddisfacente. Il presupposto è, che circa il  42% degli utenti è influenzato, nel giudizio per un’azienda, su come la stessa sia raggiungibile on line, sulla […]

22

Gen
Blog, Comunicazione, Digital Marketing, Strategia

Greta detta le regole e irrompe la tendenza al Green Marketing.

Continua la tendenza, nel 2020, dell’ecologico, il green, il riciclo nei settori più svariati, tra cui spicca il mercato della moda. Non è propriamente corretto definirlo un fenomeno, si tratta propriamente di uno stile di vita che sta prendendo sempre più piede, soprattutto in seguito all’escalation di Greta Thunberg, la giovane attivista diciassettenne che, partendo da Stoccolma,[…]