Gli effetti del corona virus sul marketing

E’ ormai risaputo che la diffusione del coronavirus sta modificando radicalmente la vita degli esseri umani, impattando inevitabilmente su abitudini e priorità. I riflettori sono tutti puntati sulle gravissime conseguenze in termini di contagi e vittime, com’è giusto che sia. Ma c’è un altro aspetto che non è da sottovalutare: l’impatto della diffusione del corona virus sul marketing mondiale.

Nelle ultime settimane si sta assistendo ad una netta variazione delle consuetudini di acquisto dei consumatori, da cui è scaturita un’impennata degli acquisti online, un aumento nell’utilizzo di dirette Facebook ed Instagram, chiaramente il tempo dedicato ai social ed al web in generale è in costante crescita. La conseguenza naturale, è una modifica nella comunicazione da parte delle aziende tutte, ed in particolare per il mondo e-commerce.. ad esempio, sta dilagando  l’”usanza” di proporre spedizioni gratuite al fine di incentivare gli acquisti, ed evitare un blocco totale del giro economico. Anche se non è una passeggiata.

Sicuramente esistono settori che soffrono più di altri, che sono protagonisti assoluti di questo complicato scenario, come il settore turistico,  che rappresenta per l’Italia una fonte di guadagno fondamentale. Di riflesso il mondo delle affiliazioni, strutture ricettive, ristorazione, agenzie di viaggi, tour operator, compagnie aeree. Si stima che Expedia subirà perdite per addirittura 30 o 40 milioni di dollari.

Non da sottovalutare anche il brusco rallentamento che stanno vivendo aziende che lavorano a stretto contatto con la Cina, sia nel mondo delle affiliazioni, sia per l’acquisto di oggetti, forniture o pezzi di ricambio proprio da questo.

Ma è anche vero che, la globalizzazione insieme alle nuove tecnologie digitali velocizzeranno in modo importante la ripartenza, bisogna però prepararsi e pianificare al meglio il tutto per farsi trovare pronti ad un mercato sicuramente provato, ma ancor più agguerrito per rioccupare, o provare a farlo, fette di mercato del proprio settore. In conclusione questa pandemia globale anche economica potrebbe essere per tantissimi un’opportunità ma come sempre vinceranno i migliori.

Lascia un commento:

Ultimi articoli

30

Mar
Digital Marketing, Social, Strategia, Web

Thank you page di cosa parliamo e a cosa serve!

Chi non ha mai sentito parlare di thank you page almeno una volta? Ma soprattutto, è ben chiara l’utilità ed il suo valore aggiunto? Probabilmente non abbastanza, per un elemento così fondamentale per qualsivoglia attività di digital marketing. Sta di fatto che la thank you page o TYP costituisce l’ultimo tassello nell’ambito di un processo di conversione, […]

23

Mar
Social Network, Strategia, Web

Intelligenza Umana Vs Intelligenza Artificiale

Il vero segreto per la gestione di un potenziale cliente o cliente, è metterci il cuore e l’intelligenza degli umani. Nessun chat bot ha insite queste caratteristiche, infatti potranno essere utilizzati per un approccio basico e semplicistico. Noi di RispondoxTe disponiamo delle competenze per “costruire” chat bot, ma li consigliamo solo in occasioni limitate, in quanto consapevoli dei[…]