Ultimissime: Facebook sotto accusa negli USA

Il social conosce dove ci troviamo anche quando la geolocalizzazione non lo consente. Quindi non basta bloccare il sistema GPS, ma grazie alle foto, alle info che pubblichiamo, e per i contenuti in genere, complice anche l’ip, traccia i nostri spostamenti e dove ci troviamo. Un’altra grave violazione se accertata dal social di Zuckerberg.
La finalità?
Consentire di rivolgersi ad un target sempre più specifico e mirato, quindi rendere le campagne maggiormente performanti…
Ma è corretto?
Qui le scuole di pensiero sono molteplici, i due filoni fondamentali sono chiaramente i PRO e i CONTRO
– PRO-ZUCK, ritengono che per fini commerciali tutto sia concesso e lecito;
– CONTRO-ZUCK, la legge sulla privacy!!
#social #facebook #ads #conversione #rispondoxte #lead #zuckerberg #lodi

Lascia un commento:

Ultimi articoli

28

Gen
Blog, Comunicazione, Digital Marketing, Strategia

L’importanza della User Experience e la User Interface

Spesso si parla e si legge di esperienza di navigazione, per trasmettere quanto sia semplificata e gratificante la navigazione per l’utente nel tuo sito web! Bhè…approfondiamo gli aspetti determinanti per una UX soddisfacente. Il presupposto è, che circa il  42% degli utenti è influenzato, nel giudizio per un’azienda, su come la stessa sia raggiungibile on line, sulla […]

22

Gen
Blog, Comunicazione, Digital Marketing, Strategia

Greta detta le regole e irrompe la tendenza al Green Marketing.

Continua la tendenza, nel 2020, dell’ecologico, il green, il riciclo nei settori più svariati, tra cui spicca il mercato della moda. Non è propriamente corretto definirlo un fenomeno, si tratta propriamente di uno stile di vita che sta prendendo sempre più piede, soprattutto in seguito all’escalation di Greta Thunberg, la giovane attivista diciassettenne che, partendo da Stoccolma,[…]