Cos’è il marketing conversazionale e come funziona

Il marketing conversazionale è un approccio al marketing incentrato sul cliente e guidato dal dialogo. È diventata la strategia di riferimento per promuovere il coinvolgimento dei clienti, migliorare l’esperienza del cliente e aumentare le entrate.

Il nome stesso dice già molto sul termine, ma se ti stai chiedendo come funziona il marketing conversazionale, perché è così importante nel 2021 e dove si inserisce nel mondo del digital marketing, continua a leggere questo articolo.

Il marketing conversazionale in poche parole

Il marketing conversazionale si basa su interazioni uno a uno in tempo reale su più canali. Ti consente di favorire le relazioni con i clienti e migliorare l’esperienza che un potenziale cliente ha con la tua azienda, comunicando in maniera personalizzata in base alle esigenze

Chat dal vivo, chatbot e app di messaggistica e numeri verdi vengono utilizzati per tenere queste conversazioni personalizzate al fine di aumentare il numero di lead e clienti.

I chatbot in particolare hanno reso più accessibile il marketing conversazionale, anche se, vedremo più avanti, non sono la miglior scelta per chi vuole una strategia funzionante.

Sebbene siano lo strumento a cui le persone pensano quando si parla di marketing conversionale, sono anche lo strumento meno efficace e meno utile.
Qualsiasi forma di comunicazione bidirezionale, come telefono ed e-mail, può far parte di una strategia di marketing conversazionale.

Al giorno d’oggi, la messaggistica è il modo più popolare per entrare in contatto e raggiungere i clienti. Le persone amano chattare e desiderano risposte istantanee, motivo per cui le app di messaggistica come WhatsApp o Telegram sono così popolari.

La chiave nel marketing conversazionale è valutare e comprendere quali sono i canali preferiti dei tuoi clienti e regolare di conseguenza il tuo tono di voce. Nelle chat dal vivo è solitamente abbastanza informale e imita una conversazione di vita quotidiano tra persone che si conoscono.

Marketing conversazionale vs Inbound Marketing

Molto spesso si chiede se c’è differenza tra inbound marketing e marketing conversazionale. La risposta non può essere un secco si o un secco no.
Il marketing conversazionale è spesso considerato parte di una strategia di inbound marketing.

Inbound è la tattica “pull” per attirare i clienti attraverso i canali che preferiscono. Il marketing conversazionale è, d’altra parte, il metodo per conversare effettivamente con i clienti in questi canali.

È il modo in cui interagisci con i tuoi clienti fornendo loro il potere di quando, come e dove comunicare con la tua attività. Entrambi sono per natura incentrati sul cliente e vanno di pari passo.

Chatbot nel marketing conversazionale

Come accennato, quando si parla di marketing conversazionale la maggior parte delle persone pensano automaticamente ai chatbot.

Questo pensiero di per sè non è totalmente sbagliato, poiché sono moltissime le aziende, anche multinazionali, che pensano di avere una buona strategia di marketing conversazione perchè hanno installato un chatbot che lavora h24 sul sito web.

Spesso, vengono utilizzati per automatizzare il processo di raccolta dei dati, fornire informazioni su prodotti/servizi e qualificare ulteriormente i lead. E fino a qui nulla di male. Il VERO problema è quello di pensare che i chatbot siano davvero utili e siano la soluzione migliore per aumentare lead e clienti.

Chiariamoci, meglio di niente, ma siamo ben lontani dalla perfezione.

Prova a sostituire il chatbot automatico con una chat sul tuo, presidiata da personale umano. Vedrai i dati delle vendite e dei lead migliorare sensibilmente, dato che un essere umano riesce a entrare in empatia con il potenziale cliente, capendo precisamente di cosa ha bisogno l’utente.

Noi di RispondoxTe siamo specializzati nel servizio chat sul sito, con personale dedicato e formato pronto ad aiutarti ad aumentare lead e vendite. Mettici alla prova, contattaci in chat!

Vantaggi del marketing conversazionale

Quando lo fai in maniera corretta, il marketing conversazionale offre molteplici vantaggi che possono darti una marcia in più rispetto alla concorrenza nel tuo mercato.

1. Migliore esperienza del cliente

Innanzitutto, avere conversazioni con i visitatori del tuo sito Web ti aiuta a saperne di più sulle loro esigenze e sui punti deboli e a raccogliere le informazioni necessarie per qualificarli ulteriormente.

In base a ciò a cui sono interessati e a dove si trovano nel percorso d’acquisto, sarai in grado di adattare la tua comunicazione, inviare loro messaggi pertinenti e mirati e interagire con loro in modo significativo.

Queste conversazioni significative possono essere eseguite 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per aiutarti a creare fiducia nella tua azienda durante il percorso di acquisto e a sviluppare ulteriormente le relazioni con i tuoi clienti.

2. Aumento nella generazione di lead

Fornendo un modo interattivo a clienti potenziali e potenziali tali di interagire con la tua azienda, sei in grado di ottimizzare le esperienze dei clienti e convertire più visitatori in clienti paganti.

Le conversazioni non solo ti aiutano a convertire i lead, ma li qualificano anche per le tue vendite quando poni le domande giuste al momento giusto.

3. Sposta gli acquirenti più velocemente nel tuo funnel di vendita

Quando le tue attività di marketing sono collegate al tuo team di vendita, puoi essere sicuro di spostare i tuoi acquirenti attraverso i passaggi successivi del tuo funnel di vendita in modo efficace.

Grazie alle chat sul sito, puoi inviare lead qualificati direttamente ai tuoi agenti di vendita in tempo reale, nonché prenotare appuntamenti ai tuoi venditori in tempo reale.

Strategia efficace di marketing conversazionale

La scelta della migliore strategia di marketing conversazionale dovrebbe essere basata sugli obiettivi di business della tua azienda. Questi obiettivi definiscono ciò che alla fine stai cercando di ottenere con il tuo marketing conversazionale.

È bene iniziare valutando che tipo di conversazioni vorresti avere con il tuo pubblico e quali sono i problemi che stai cercando di risolvere con queste strategie.

1. Scegli i tuoi canali e definisci le domande e le risposte

Conoscere il tuo pubblico e le sue esigenze aiuta a determinare il tipo di canali di cui hai bisogno e per quale scopo, che si tratti di rispondere a domande frequenti generiche, fornire informazioni relative ai tuoi prodotti o servizi, assistere nella finalizzazione di un acquisto o promuovere i tuoi contenuti o demo con successo.

La decisione sul tipo di domande da fare agli utenti che visitano il tuo sito, dovrebbe dovrebbe basarsi sulle informazioni di cui il tuo team di vendita ha bisogno per qualificare un lead.

La natura delle domande dipende dai tuoi obiettivi e dovrebbe essere adattata alle diverse fasi del percorso del cliente.

2. Personalizza e ottimizza

Personalizzare le tue conversazioni in base al comportamento dei tuoi clienti e alla fase del loro percorso di acquisto, ti consente di mostrare loro i contenuti giusti nei canali giusti al momento giusto.

Le persone apprezzano quando vedono informazioni pertinenti e tempestive e possono avere interazioni autentiche. Di conseguenza, puoi rafforzare la relazione con il cliente.

Per ottenere il massimo dalla tua strategia, devi ottimizzare continuamente le tue conversazioni di marketing. Dopo aver avviato una live chat, è tutta una questione di test. Devi analizzare i dati delle conversazioni, il percorso dei tuoi clienti e il livello di coinvolgimento e modificare i flussi di conversazione in base ai risultati.

Quindi, riavvialo e ripeti i passaggi.

3. Chiedi un feedback

La raccolta di feedback dai tuoi clienti e potenziali gioca un ruolo importante nello sviluppo ulteriore della tua strategia di marketing conversazionale.

Può rivelare i punti deboli e le aree di miglioramento e aiutarti a creare interazioni più significative e quindi a migliorare ulteriormente l’esperienza del cliente.

Come utilizzare il marketing conversazionale nella tua azienda?

Aiutando le aziende a implementare i canali di live chat, abbiamo acquisito informazioni utili su come utilizzare al meglio il marketing conversazionale e le migliori pratiche su come cominciare in questo mondo.

Ecco alcuni dei nostri suggerimenti per aiutarti, se stai cercando di avviare una strategia di marketing conversazionale con i visitatori del tuo sito web:

Per prima cosa, decidi dove vuoi che si svolgano le tue conversazioni. Direttamente sul tuo sito? Oppure preferisci whatsapp o Messenger? Oppure vuoi lasciare la porta aperta a tutte le soluzioni? Scegli dopo aver analizzato il comportamento del tuo cliente avatar.

Fatto questo, pianifica il flusso della conversazione.

In base alla tua strategia di marketing conversazionale e alle fasi del percorso del cliente dei visitatori della pagina, definisci che tipo di informazioni devi porre e quali domande sono necessarie per qualificare un lead o per portarlo all’acquisto.

Per una buona esperienza del cliente, cerca di mantenere le conversazioni semplici in tutti i tuoi diversi flussi di conversazione. Le persone si aspettano che l’interazione con la tua azienda sia fluida e desiderano ottenere risposte e indicazioni rapidamente.

Sei Pronto ad aggiungere il marketing conversazionale nei piani marketing della tua azienda?

Speriamo di averti convinto con i vantaggi sopra menzionati che il marketing conversazionale è importantissimo per un’azienda che vuole aumentare lead e clienti nel 2022.

Il marketing conversazionale può davvero aiutare te e i tuoi clienti durante l’intero percorso acquisto: da un visitatore interessato a informarsi, a un potenziale cliente che cerca informazioni sui tuoi prodotti e a un cliente esistente che necessita di supporto con un nuovo acquisto.

Ricapitolando, ecco i vantaggi di una strategia di marketing conversionale fatta bene:

• puoi ottenere più lead qualificati;
• abbrevia i cicli di vendita;
• sposta i tuoi lead online nel percorso del tuoi funnel di vendita più velocemente; • Crea fiducia e sviluppa ulteriormente le relazioni con i tuoi clienti

Vuoi saperne di più sulla costruzione di una strategia di marketing conversazionale che funzioni nel tuo caso specifico? Contattaci in chat, un nostro operatore potrà supportarti e aiutarti a capire come aumentare lead e clienti.

RispondoxTe

L'intera filosofia di RispondoxTe si fonda sul concetto "human contact". Il nostro obiettivo è aumentare lead e clienti, mediante lo strumento Live Chat gestito da consulenti umani altamente qualificati, migliorare l’esperienza di navigazione ed ottimizzare il processo di conversione facendo emergere il fattore umano.

Assistiamo in maniera proattiva i visitatori del tuo sito e-commerce con l'obiettivo di accompagnarli all'acquisto. Attraverso conversazioni proattive, risolviamo i dubbi degli utenti, aumentando le vendite e diminuendo il tasso di carrelli abbandonati.

Contatti

Telefono: 0371 173 09 11
Whatsapp +39 351 948 0055
Email: info@rispondoxte.it

Una piattaforma gestionale integrata, che consente di rendere più fluidi e snelli i processi di business. Un monitoraggio costante per l’ottimizzazione delle performance e degli assetti aziendali.

Facebook      Instagram      LinkedIn

RispondoxTe srl – Rea LO – 2555737 – P.Iva 10442920962 – Cod. Un.: BA6ET11
Capitale Sociale €10.000,00 – Sede legale: Viale IV Novembre, 21 – 26900 Lodi (Lo)
2022 ®RispondoxTe. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cookie Policy